Meneghetti img

Corsi e iniziative della Biblioteca Egidio Meneghetti

Corsi all'utenza

Il personale della Biblioteca organizza corsi per illustrare i servizi della Biblioteca e per l'utilizzo delle più importanti banche dati di ambito biomedico-scientifico (in particolare PubMed).

Vai all'elenco dei corsi attivi e al modulo di iscrizione
Vai all'archivio dei corsi organizzati dalla Biblioteca
Vai all'archivio dei corsi svolti in collaborazione

 

Iniziative della Biblioteca Egidio Meneghetti

La Biblioteca Meneghetti, anche in collaborazione con associazioni ed enti, organizza iniziative culturali legate ai temi della medicina e della ricerca scientifica, con particolare attenzione ai loro risvolti sociali.
L'iscrizione alla mailing list Meneghetti-informa permette di essere informati sui programmi in corso.

Istruzioni per iscrizione alla mailing list Meneghetti informa

 

Archivio iniziative

2016

 

19 maggio: Corso sulle revisioni sistematiche e banca dati Cochrane
La biblioteca organizza l’incontro formativo dal titolo Le revisioni sistematiche e la banca dati Cochrane, a cura della dott.ssa Marianna Purgato della sezione di Psichiatria dell’Università di Verona.
Il corso, rivolto a tutte le tipologie di utenza, si terrà giovedì 19 maggio dalle 14 alle 16.30 nell'aula informatica degli Istituti Biologici di Borgo Roma. Per iscriversi è necessario compilare il modulo online.
Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Vai al modulo d’iscrizione
Vai alla locandina con il programma


 

 

10 maggio: Incontro Invecchiamento non vuol dire demenza

Medici per la Pace, SISM (Segretariato Italiano Studenti in Medicina) e Biblioteca Meneghetti vi invitano all’incontro Invecchiamento non vuol dire demenza: valutazioni e potenzialità, con il prof. Antonio Fiaschi, Università di Verona, volontario di Medici per la Pace.

L’appuntamento è per martedì 10 maggio alle 17.30, presso l’aula D degli Istituti Biologici, Strada Le Grazie 8, Verona.

Vai alla locandina
Vai alla locandina della breve bibliografia sui temi trattati


 

11 aprile: IEEE Authorship Workshop & Xplore Training
La biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il Dipartimento di Informatica, IEEE - Institute of Electrical and Electronics Engineers, e Deanet, organizza un training sul processo di pubblicazione di un lavoro accademico su riviste e conference proceedings dell’editore IEEE.
La presentazione, tenuta in lingua inglese dalla dott.ssa Eszter Lukacs, si terrà lunedì 11 aprile alle ore 10.15, presso il Dipartimento di Informatica – Sala Verde.

Vai alla locandina con il programma


 

Rassegna cinematografica Uomo e ambiente: un futuro (in)sostenibile
Con l’arrivo della stagione primaverile riprendono le proiezioni serali della Biblioteca Meneghetti. La rassegna, dal titolo Uomo e ambiente: un futuro (in)sostenibile, è organizzata in collaborazione con il Segretariato Italiano Studenti in Medicina (SISM) e con il gruppo studentesco di Scienze Open Your Mind ed è costituita da un ciclo di 3 film sul fragile e delicato rapporto che lega indissolubilmente l’uomo all’ambiente in cui viviamo, con particolare attenzione allo sfruttamento delle risorse, alle conseguenze dell’inquinamento e della produzione di rifiuti, all’alterazione dell’equilibrio con le altre specie animali.
La serie verrà inaugurata mercoledì 6 aprile dal film L’incubo di Darwin, di Hubert Sauper.
Trama del primo film: negli anni '60 si è compiuto un disastro ecologico in Tanzania: il pesce persico del Nilo è stato immesso nel lago Victoria, il secondo lago più grande del mondo, distruggendo irrimediabilmente la fauna ittica.
A fine proiezione interverrà la prof.ssa Emanuela Gamberoni, Dipartimento Culture e Civiltà, Università di Verona.
Seguiranno i film Trashed: verso rifiuti zero, di Candida Brady, il 13 aprile, e Una scomoda verità, di Davis Guggenheim, il 20 aprile.
Tutte le proiezioni, a ingresso libero, si terranno alle 20.30 presso l’aula A degli Istituti Biologici di Borgo Roma.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film L’incubo di Darwin


 

16 marzo: Presentazione software EndNote web
La Biblioteca Meneghetti organizza un incontro per presentare le funzionalità di EndNote web, versione gratuita del software di gestione bibliografica, che permette di importare le citazioni da banche dati e organizzarle in maniera efficace. Lo strumento facilita l’intero processo di raccolta e organizzazione del materiale propedeutico alla stesura di un testo accademico.
La presentazione, tenuta dalla dott.ssa Marta Plebani e dal dott. Massimiliano Carloni, si terrà mercoledì 16 marzo, dalle ore 14 alle 16, presso la Lente didattica di Borgo Roma, aula B.

Programma
Introduzione generale
Le diverse possibilità per “collezionare” references
Organizzare e condividere le proprie references
Stili citazionali preconfigurati e possibilità di crearne ex novo
Differenze tra le varie versioni
Lavorare con i full text
Gli add on di Endnote: Cite While You Write
Endnote Capture
Manuscript Matcher
Connect: il forum di Endnote


 


3 marzo: Presentazione software Mendeley
La Biblioteca Meneghetti organizza un incontro per presentare le funzionalità di Mendeley, software di gestione bibliografica, che permette di importare le citazioni da banche dati e organizzarle in maniera efficace. Lo strumento facilita l’intero processo di raccolta e organizzazione del materiale propedeutico alla stesura di un testo accademico.
La presentazione, tenuta dal dott. Massimiliano Bearzot di Elsevier, si terrà giovedì 3 marzo, dalle ore 13.30 alle 16, presso la Lente didattica di Borgo Roma, aula C.


 

 

20 gennaio: Presentazione banca dati Scopus
La Biblioteca Meneghetti organizza un incontro per presentare le funzionalità di Scopus, banca dati bibliografica multidisciplinare, che indicizza record tratti da riviste, libri, pagine web e brevetti a partire dal 1823.
La presentazione, tenuta dal dott. Massimiliano Bearzot di Elsevier, si terrà mercoledì 20 gennaio, dalle ore 13.30 alle 16 presso la Lente didattica di Borgo Roma, Aula C.

Programma
Introduzione generale e contenuti
Creazione di profili personali
Funzionalità di ricerca base
Gestione dei risultati (esportare, stampare, inviare tramite e-mail, creare una bibliografia)
Fonti
Funzionalità di ricerca avanzata
Ricerca per autore e affiliazione
Strumenti bibliometrici (Journal analyzer, Altmetric)


 

 

2015 e antecedenti

Rassegna cinematografica In-dipendenze - 3° film
Si conclude la rassegna cinematografica In-dipendenze, proposta dalla biblioteca Meneghetti, sul tema della dipendenza, che assume un significato sempre più complesso per la diversificazione della tipologia di sostanze da cui si dipende.
L’ultimo film in programma, Drugstore cowboy, di Gus Van Sant (1989), verrà proiettato mercoledì 9 dicembre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.

Trama: il film, tratto da un romanzo autobiografico di James Fogle, è incentrato sulle vicende, ora tragiche ora ironiche, di Bob che a capo di una piccola banda di consumatori di droga, decide di smettere di drogarsi quando una ragazza muore per overdose. Viene però conciato male da un tipetto che aveva con lui un conto in sospeso.
A fine proiezione interverrà il prof. Roberto Leone, Sezione di Farmacologia, Università di Verona (in sostituzione del prof. Marco Faccini, per un imprevisto cambio di programma).

Proiezione a ingresso libero.

Vai al programma della rassegna

Vai alla locandina del film Drugstore cowboy

 

Rassegna cinematografica In-dipendenze - 2° film
Prosegue la rassegna cinematografica In-dipendenze, proposta dalla biblioteca Meneghetti, sul tema della dipendenza, che assume un significato sempre più complesso per la diversificazione della tipologia di sostanze da cui si dipende.
Il secondo film in programma, Smetto quando voglio, di Sydney Sibilia (2013), verrà proiettato mercoledì 25 novembre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.
Trama: in tempi di crisi, in cui la vita è dura per tutti, un chimico e un suo amico scoprono una nuova sostanza stupefacente tra quelle non ancora messe al bando dal ministero. Lo scopo è fare soldi e recuperare un briciolo di dignità, ma poi le cose evolveranno in modo diverso.
A fine proiezione interverrà il prof. Roberto Leone, Sezione di Farmacologia, Università di Verona.
Seguirà il film Drugstore cowboy, di Gus Van Sant, il 9 dicembre.
Proiezioni a ingresso libero.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Smetto quando voglio

 

Rassegna cinematografica In-dipendenze
Con l’inizio del nuovo anno accademico riprendono le proiezioni serali della Biblioteca Meneghetti. La rassegna, dal titolo In-dipendenze, è costituita da un ciclo di 3 film sul tema della dipendenza, che assume un significato sempre più complesso per la diversificazione della tipologia di sostanze da cui si dipende.
La serie verrà inaugurata mercoledì 11 novembre dal film Disconnect, di Henry Alex Rubin.
Trama del primo film: immerse nel virtuale, sconnesse l'una rispetto all'altra, le vite dei protagonisti vengono brutalmente sconvolte dalla realtà e intrecciate tra loro dal destino. La solitudine reale del singolo emerge senza scampo nel mondo della comunicazione virtuale totale. A fine proiezione interverranno il prof. Fabio Lugoboni, Medicina delle Dipendenze, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, e la prof.ssa Lidia Del Piccolo, Sezione di Psicologia Clinica, Università di Verona.
Seguiranno i film Smetto quando voglio, di Sydney Sibilia, il 25 novembre, e Drugstore cowboy, di Gus Van Sant, il 9 dicembre.
Tutte le proiezioni, ad ingresso libero, si terranno alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici di Borgo Roma.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Disconnect

 

 

29 ottobre: Incontro sulle nuove funzionalità di Web of Science e Journal Citation Reports
La biblioteca Meneghetti organizza un incontro per presentare le nuove funzionalità di Web of Science e Journal Citation Reports.
La presentazione, tenuta dal dott. Massimiliano Carloni di Thomson Reuters e aperta a tutti, si terrà giovedì 29 ottobre, dalle ore 14 alle 16.30 presso la Lente didattica di Borgo Roma, Aula C.
Web of Science è una banca dati multidisciplinare che unisce la possibilità di effettuare ricerche tematiche o per autore alla possibilità di effettuare ricerche sulle citazioni che un determinato autore o un determinato lavoro scientifico hanno ottenuto in un arco di tempo definito.
Journal Citation Reports è un importante strumento per la valutazione e la comparazione delle riviste basato sull'analisi delle citazioni: consente di elaborare l’Impact factor (IF) e altri indici citazionali. L’IF di una rivista per un determinato anno è dato dal rapporto tra il numero di citazioni ricevute dagli articoli e il numero totale di articoli pubblicati nei due anni precedenti.

Vai al programma

 

Spettacolo teatrale "Farmageddon"
Il SISM-Segretariato Italiano Studenti in Medicina di Verona, Emergency Verona e la Biblioteca Meneghetti sono lieti di invitarvi allo spettacolo teatrale Farmageddon: l’ultimo uomo sano sulla Terra, con Mario Spallino.
Che cos'è Farmageddon? È la deformazione di Armageddon, cioè l'Apocalisse, la catastrofe: la carenza di cure nelle popolazioni povere e il loro abuso in quelle ricche sono due facce della stessa medaglia. Farmageddon è la prospettiva di un mondo a rovescio, dove una medicina invadente finisce per produrre più danni che benefici; una medicina schiava del profitto, dove il marketing detta legge.
L'appuntamento è per lunedì 27 aprile alle ore 20.30 presso l'aula C degli Istituti Biologici.
Dopo lo spettacolo interverranno il dott. Roberto Satolli, medico cardiologo, giornalista scientifico, direttore responsabile della rivista di Emergency, appena rientrato dalla Sierra Leone che parlerà anche dell’emergenza Ebola, e il prof. Roberto Leone, Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità.
Ingresso gratuito.


Vai alla locandina dello spettacolo

 

Rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio - 3° film
Si conclude domani la rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio, proposta dalla biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il dott. Mirko Riolfi, consigliere regionale per la Società Italiana di Cure Palliative. L’ultimo film in programma, 50 e 50 di Jonathan Levine (2011), verrà proiettato mercoledì 5 novembre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.
La vita del ventisettenne Adam scorre tranquilla, forse fin troppo. A complicare le cose arriva la peggiore delle notizie: è malato di cancro. Da quel momento il ragazzo entra in uno stato di passiva accettazione della malattia da cui nessuno sembra scuoterlo. Adam continua a nascondere prima di tutto a se stesso paura, rabbia, frustrazione e tutti i sentimenti che la malattia porta con sé. Passando attraverso la chemioterapia e tutte le altre fasi della cura, il ragazzo comprenderà alla fine ciò che vuole più di tutto e quali sono le persone che davvero tengono a lui.
La proiezione, ad ingresso libero, sarà introdotta dal dott. Riolfi; seguirà un intervento del prof. Giampaolo Tortora, Università di Verona - direttore dell'Oncologia Medica, d.U. Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film 50 e 50

 

Rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio - 2° film
Prosegue la rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio, proposta dalla biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il dott. Mirko Riolfi, consigliere regionale per la Società Italiana di Cure Palliative. Il secondo film in programma, La fine è il mio inizio di Jo Baier (2010), verrà proiettato mercoledì 29 ottobre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.
Mancano poche settimane alla fine. Tiziano Terzani, da tempo malato di cancro, sta per morire. Mentre raccoglie i suoi ultimi pensieri, decide di richiamare il figlio Folco da New York per trascorrere con lui, nella sua casa di campagna, un momento di confronto confessionale. Quei dialoghi, registrati con devoto impegno dal figlio, diventeranno il libro La fine è il mio inizio.
Il film di Jo Baier è un atto di coraggio che sfida le dure leggi dell'intrattenimento perché è un'opera fatta di parole, silenzi e sguardi, pochi movimenti agitati e tante inquadrature delicate. Chiusi, e allo stesso tempo liberi, nella casa di campagna del giornalista, i protagonisti attendono un dolore annunciato. Ma il desiderio di ribellarsi ad un programma stabilito di sofferenza viene incanalato in un senso più ampio di pace.
La proiezione, ad ingresso libero, sarà introdotta dal dott. Riolfi; seguirà un intervento del prof. Roberto Leone, Università di Verona - presidente del Comitato Etico per la Sperimentazione Clinica delle province di Verona e Rovigo, e della dott.ssa Michela Rimondini, Sezione di Psicologia Clinica, Università di Verona.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film La fine è il mio inizio

 

Rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio
La biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il dott. Mirko Riolfi, consigliere regionale per la Società Italiana di Cure Palliative, propone la rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio, con l’intento di presentare e approfondire le tematiche relative al fine vita e alle cure palliative.
Inaugurerà il ciclo di 3 proiezioni, seguiti da interventi di docenti del nostro Ateneo, il film Noi non siamo come James Bond di Mario Balsamo (2012), mercoledì 22 ottobre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.
Guido e Mario, accomunati da una trentennale amicizia e da una lunga battaglia contro un tumore, decidono di partire per un viaggio, alla ricerca di risposte sul senso dell’esistenza e della malattia.
Dai finestrini dei mezzi con cui i due si lanciano in questo dolce 'road movie', scorrono immagini di un'Italia cambiata. Vestiti in smoking pianificano anche un improbabile incontro con l'agente 007, James Bond, il loro eroe di un tempo, interpretato da Sean Connery, a cui vorrebbero chiedere come diventare immortali. Ma il loro eroe declina l’intervista, confessando di doversi sottoporre a dei controlli medici…
La proiezione, ad ingresso libero, sarà introdotta dal dott. Riolfi; seguirà un intervento della prof.ssa Annamaria Molino, Università di Verona - direttore dell'Oncologia Medica d.O. Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.
Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Noi non siamo come James Bond

 

Rassegna cinematografica Mind the movie - 2° film
Con il film Maledimiele si conclude la mini rassegna Mind the movie organizzata dalla Biblioteca Meneghetti in collaborazione con il SISM. L’appuntamento, ad ingresso libero, è per mercoledì 25 marzo alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici di Borgo Roma.
Seguirà un dibattito con intervento della prof.ssa Roberta Siani, Sezione di Psichiatria e Psicologia Clinica, Università di Verona.
Il film, scelto in occasione della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla contro i disturbi del comportamento alimentare, che ricorre il 15 marzo, narra la storia di Sara, un’adolescente che dopo una delusione amorosa ha deciso di raggiungere il peso ideale di 38 chili. Giorno dopo giorno vive con sempre maggior impegno il regime dietetico autoimposto e la dedizione allo sport e all'attività fisica. I suoi genitori, un medico oculista e una gallerista che opera nel sociale, sono troppo coinvolti dal lavoro e da un'evidente crisi coniugale per rendersi conto dei problemi della figlia. Ma anche le due migliori amiche fanno fatica a leggere al di sotto dei suoi sorrisi e del comportamento da studentessa modello. È infatti nei lunghi momenti di solitudine che Sara confessa a se stessa e alle pagine di un blog le proprie tensioni legate all'apparenza e il naturale bisogno di affetto.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Maledimiele

 

Rassegna cinematografica Mind the movie

Con l’inizio del nuovo anno riprendono le proiezioni serali della biblioteca Meneghetti. La mini rassegna di due film, dal titolo Mind the movie, organizzata in collaborazione con il SISM, è incentrata sulla salute mentale e verrà inaugurata l’11 marzo dal film Il lato positivo. Dopo due settimane seguirà il film Maledimiele, in occasione della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla contro i disturbi del comportamento alimentare, che ricorre il 15 marzo.
Le proiezioni, che si terranno alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici di Borgo Roma, saranno seguite da un dibattito con interventi di docenti dell’Ateneo.
Trama del film Il lato positivo: Pat esce dall'ospedale psichiatrico dopo otto mesi di trattamento con una sola idea in testa: rimettersi in forma e riconquistare la moglie Nikki. Un divieto di avvicinamento lo costringe, però, nel frattempo, in casa con la madre e il padre, che ha perso il lavoro e si è dato alle scommesse, e gli impone degli incontri settimanali con il dottor Patel. A questo punto, la già precaria autodisciplina di Pat viene sconvolta dall'incontro con Tiffany, giovane vedova con una recente storia di dipendenza da sesso e psicofarmaci. In cambio della sua intercessione presso Nikki, Tiffany vuole infatti che Pat le faccia da partner per un bizzarro concorso di danza.
La proiezione è ad ingresso libero e sarà seguita dall’intervento del prof. Lorenzo Burti, Sezione di Psichiatria e Psicologia Clinica, Università di Verona.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Il lato positivo

 

Incontro sull’assistenza umanitaria in Siria
Medici Senza Frontiere, Biblioteca E. Meneghetti, Amnesty International Gruppo di Verona, SISM, Focus on Syria, organizzano un incontro dal titolo: L’impatto della guerra. Assistenza umanitaria e diritti umani in Siria. L’evento, che si terrà giovedì 30 ottobre alle ore 18 presso l'Aula C degli Istituti Biologici di Borgo Roma, vedrà la partecipazione di Federico Dessì di Medici Senza Frontiere, Emilie Luciani di Focus on Syria e Shady Hamadi di Amnesty International. Modera la prof.ssa Elda Baggio dell’Università degli Studi di Verona.

Vai alla locandina

 

Rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio - 2° film

Prosegue la rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio, proposta dalla biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il dott. Mirko Riolfi, consigliere regionale per la Società Italiana di Cure Palliative. Il secondo film in programma, La fine è il mio inizio di Jo Baier (2010), verrà proiettato mercoledì 29 ottobre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.
Mancano poche settimane alla fine. Tiziano Terzani, da tempo malato di cancro, sta per morire. Mentre raccoglie i suoi ultimi pensieri, decide di richiamare il figlio Folco da New York per trascorrere con lui, nella sua casa di campagna, un momento di confronto confessionale. Quei dialoghi, registrati con devoto impegno dal figlio, diventeranno il libro La fine è il mio inizio.
Il film di Jo Baier è un atto di coraggio che sfida le dure leggi dell'intrattenimento perché è un'opera fatta di parole, silenzi e sguardi, pochi movimenti agitati e tante inquadrature delicate. Chiusi, e allo stesso tempo liberi, nella casa di campagna del giornalista, i protagonisti attendono un dolore annunciato. Ma il desiderio di ribellarsi ad un programma stabilito di sofferenza viene incanalato in un senso più ampio di pace.
La proiezione, ad ingresso libero, sarà introdotta dal dott. Riolfi; seguirà un intervento del prof. Roberto Leone, Università di Verona - presidente del Comitato Etico per la Sperimentazione Clinica delle province di Verona e Rovigo, e della dott.ssa Michela Rimondini, Sezione di Psicologia Clinica, Università di Verona.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film La fine è il mio inizio

 

Inaugurazione mostra Watkins
Giovedì 16 ottobre alle ore 12 presso l’aula multimediale si terrà la conferenza stampa per l’inaugurazione della mostra di Matthew Watkins in Biblioteca, alla presenza dell’artista.
In occasione di tale evento potrebbero essere presenti anche operatori audio video che riprenderanno le sale e le opere; tali immagini saranno utilizzate solo per scopi informativi dell’Ateneo. Ci scusiamo per l’eventuale disagio che si potrebbe arrecare tra le 11.30 e le 13.00.

Vai al comunicato stampa di Univr Magazine

Rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio
La biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il dott. Mirko Riolfi, consigliere regionale per la Società Italiana di Cure Palliative, propone la rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio, con l’intento di presentare e approfondire le tematiche relative al fine vita e alle cure palliative.
Inaugurerà il ciclo di 3 proiezioni, seguiti da interventi di docenti del nostro Ateneo, il film Noi non siamo come James Bond di Mario Balsamo (2012), mercoledì 22 ottobre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici.
Guido e Mario, accomunati da una trentennale amicizia e da una lunga battaglia contro un tumore, decidono di partire per un viaggio, alla ricerca di risposte sul senso dell’esistenza e della malattia.
Dai finestrini dei mezzi con cui i due si lanciano in questo dolce 'road movie', scorrono immagini di un'Italia cambiata. Vestiti in smoking pianificano anche un improbabile incontro con l'agente 007, James Bond, il loro eroe di un tempo, interpretato da Sean Connery, a cui vorrebbero chiedere come diventare immortali. Ma il loro eroe declina l’intervista, confessando di doversi sottoporre a dei controlli medici…
La proiezione, ad ingresso libero, sarà introdotta dal dott. Riolfi; seguirà un intervento della prof.ssa Annamaria Molino, Università di Verona - direttore dell'Oncologia Medica d.O. Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

 

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Noi non siamo come James Bond

Rassegna cinematografica Verso la fine del viaggio
Con l’inizio del nuovo anno accademico riprendono le proiezioni serali della Biblioteca Meneghetti. La rassegna di 3 film sul tema del fine vita, dal titolo Verso la fine del viaggio, verrà inaugurata il 22 ottobre dal film Noi non siamo come James Bond, di Mario Balsamo.
Seguiranno i film La fine è il mio inizio, di Jo Baier, il 29 ottobre, e 50 e 50, di Jonathan Levine, il 5 novembre.
Tutte le proiezioni, che si terranno alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici di Borgo Roma, saranno introdotte dal dott. Mirko Riolfi e seguite da un dibattito con interventi di docenti dell’Ateneo.

Vai al programma della rassegna

Documentario Life in Italy is Ok - Emergency Programma Italia e mostra infografica di Emergency


Emergency Verona, in collaborazione con la Biblioteca Meneghetti e il SISM Verona (Segretariato Italiano Studenti in Medicina) invitano al terzo appuntamento della rassegna cinematografica Africa-Italia e ritorno, con la proiezione del film documentario Life in Italy is Ok - Emergency Programma Italia di Gianfranco Marino (2012), che si terrà martedì 8 aprile alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici di Borgo Roma.
Il documentario racconta la vita quotidiana e le difficoltà di disoccupati, lavoratori precari, migranti, curati gratuitamente attraverso il Programma Italia nei Poliambulatori di Palermo, Marghera e nei due ambulatori mobili che prestano servizio in aree disagiate. Nel 2012 Life in Italy is Ok ha vinto il premio come 1° classificato nella sezione lungometraggi e il premio di miglior film in assoluto della VII edizione del festival internazionale "Un film per la pace" di Gorizia.
Seguirà dibattito con intervento del dott. Mimmo Risica, responsabile della Medical Division di Emergency, e del prof. Roberto Leone, Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità, Università di Verona.
Fino all’11 aprile è inoltre possibile visitare la mostra infografica Emergency in Italia, che illustra l'attività del Programma Italia di Emergency nell'ambito dell'assistenza sanitaria gratuita.  L’esposizione è allestita nell’atrio degli Istituti Biologici di Borgo Roma. Ingresso libero.

Vai alla locandina del film
Vai alla scheda del film
Vai alla scheda della mostra infografica
Vai al programma della rassegna

 

Film documentario MSF (UN)limited

In occasione dei quarant’anni di attività dell’organizzazione umanitaria, Medici Senza Frontiere, la Biblioteca Meneghetti e il Gruppo studentesco Eufrasia invitano alla proiezione del film-documentario “MSF (UN)limited”, realizzato da Peter Casear nel 2011.

Raccogliendo filmati d'archivio realizzati nel corso dei decenni e testimonianze dirette, il documentario mostra, senza retorica e ipocrisie, l'efficacia e i limiti degli interventi di MSF nelle zone di guerra: in Ruanda durante il genocidio del 1994, a Srebrenica nel 1995, in Cecenia, in Afghanistan; ripercorre l'evoluzione degli approcci medici e la necessità di essere veramente indipendenti, l'importanza della testimonianza, i dilemmi e i compromessi incontrati, le sfide future.

L’appuntamento è per mercoledì 28 maggio alle ore 17.30 nell’aula C degli Istituti Biologici di Borgo Roma.

Seguirà un intervento della prof.ssa Elda Baggio sul tema: “Mutilazioni genitali femminili: la cultura e la legge”. Ingresso libero.

Vai alla locandina dell’evento

Proiezione del film Africa Paradis

Con la proiezione del film Africa Paradis (2006) di Sylvestre Amoussou si conclude la rassegna cinematografica Africa-Italia e ritorno.
Nel lungometraggio il regista ritrae un’epoca futura, il 2033, in cui gli Stati Uniti d'Africa sono i nuovi padroni del mondo, mentre l’Europa è prigioniera di una dura crisi economica ed è costretta a confrontarsi con la povertà, la fuga di cervelli, l'emigrazione. Si assiste quindi ad un’immigrazione irrefrenabile dai paesi poveri dell’Occidente e sono i bianchi ora a vivere la situazione di “clandestinità”.
L’appuntamento è per martedì 6 maggio alle 20.30 nell’aula B degli Istituti Biologici. Seguirà dibattito con interventi del prof. Paolo Bellavite, della prof.ssa Emanuela Gamberoni e del prof. Ezio Maria Padovani, docenti dell’Ateneo veronese.
Il film è in francese con sottotitoli in inglese.
Ingresso libero.

 

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Africa Paradis

Documentario Open heart e mostra infografica di Emergency
Emergency Verona, in collaborazione con la Biblioteca Meneghetti e il SISM Verona (Segretariato Italiano Studenti in Medicina) invitano al secondo appuntamento della rassegna cinematografica Africa-Italia e ritorno, con la proiezione del film documentario Open Heart di Kief Davidson (2013), che si terrà martedì 25 marzo alle 17.30 presso l’aula C degli Istituti Biologici di Borgo Roma.
Candidato al premio Oscar 2013 nella categoria "Documentary Short", il film racconta la storia di otto bambini ruandesi che lasciano le loro famiglie per andare in Sudan e sottoporsi a un delicato intervento al cuore nel Centro Salam di cardiochirurgia di Emergency a Khartoum. Il Centro, aperto da Emergency nel 2007, è l'unica struttura che offre cure cardiochirurgiche di elevata qualità e gratuite in tutto il continente africano.
Seguirà dibattito con intervento del dott. Mimmo Risica, responsabile della Medical Division di Emergency, e del prof. Roberto Leone, Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità, Università di Verona.
Dal 24 marzo all’11 aprile sarà possibile visitare la mostra infografica Emergency in Italia, che illustra l'attività del Programma Italia di Emergency nell'ambito dell'assistenza sanitaria gratuita.  L’esposizione sarà allestita nell’atrio degli Istituti Biologici di Borgo Roma. Ingresso libero.

Vai alla locandina del film
Vai alla scheda del film
Vai alla scheda della mostra infografica
Vai al programma della rassegna

 

 

Rassegna cinematografica Africa-Italia e ritorno

La biblioteca Meneghetti, Emergency e SISM propongono la rassegna cinematografica Africa-Italia e ritorno, con l’intento di presentare e approfondire le tematiche dell’assistenza socio-sanitaria in Africa e in Italia, dell’immigrazione e dell’integrazione, con particolare attenzione alle voci e alle esperienze dirette dei migranti e di chi, come l’associazione Emergency, lavora in zone critiche per garantire il diritto alla salute.

Inaugurerà il ciclo di 4 proiezioni, seguiti da interventi di docenti ed esperti, il film The Journey – Africani a Verona di Peter Obehi Ewanfoh, martedì 18 marzo alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici. Presentato all’ultimo Festival del Cinema Africano di Verona, The Journey è un progetto composto da una trilogia di documentari che esplora le relazioni sociali tra stranieri e locali. Il progetto, iniziato nel 2011, vuole dar voce agli africani che vivono a Verona da 35-40 anni, narrandone le storie e i vissuti personali: lo sforzo epico di chi ha lasciato l’Africa per l’Europa, con i sogni fra le mani. Alla serata interverranno il regista Peter Obehi Ewanfoh, la mediatrice culturale Jennifer Ezenwa, la prof.ssa Emanuela Gamberoni, del Dipartimento di Tempo Spazio Immagine e Società (TeSIS), Università di Verona, e la prof.ssa Mita Bertoldi, del Dipartimento di Scienze della Vita e della Riproduzione, Università di Verona.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.


Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film The Journey – Africani a Verona

 

Proiezione film Il primo dei bugiardi
Mercoledì 4 dicembre alle 20.30, presso l’aula B degli Istituti Biologici, si conclude la rassegna cinematografica della Biblioteca con la proiezione del film Il primo dei bugiardi di Ricky Gervais e Matthew Robinson. Seguirà intervento, con dibattito, del prof. Giovanni Berlucchi della Sezione di Fisiologia e Psicologia dell’Università di Verona.
Il film (titolo originale The invention of lying) è ambientato in un mondo ideale in cui tutti dicono solo la verità. Mark scopre di essere capace di mentire e inventa la bugia più grande: un misterioso essere che da lassù ci guarda e che dopo la morte ci darà la vita eterna. Così nasce la prima religione e Mark si spaccia per profeta, in contatto con l'Uomo nel cielo.

Link al programma della rassegna
Link alla locandina del film Il primo dei bugiardi

 

Proiezione film Johnny Mnemonic
Prosegue la rassegna cinematografica della Biblioteca con la proiezione del film Johnny Mnemonic di R. Longo, il 27 novembre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici. Seguirà intervento, con dibattito,  del prof. Giancarlo Tassinari, della Sezione di Fisiologia e Psicologia dell’Università di Verona.
Johnny Mnemonic è un corriere informatico che si è fatto inserire nel cervello, al posto della memoria, un microchip in grado di archiviare una quantità enorme di dati e che trasporta messaggi estremamente riservati. Quando vuole riappropriarsi dei suoi ricordi, la sua memoria diventa un territorio di scontro tra una potente multinazionale e un gruppo di rivoluzionari.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film Johnny Mnemonic

 

Rassegna cinematografica Le avventure della mente
Con la rassegna cinematografica Le avventure della mente riprendono le proiezioni serali della Biblioteca Meneghetti.
Il ciclo di 3 film, seguiti da un dibattito con interventi di docenti dell’Ateneo veronese, verrà inaugurato dal film Memento di C. Nolan il 20 novembre alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici; interverrà il prof. Lorenzo Burti, Sezione di Psichiatria e Psicologia Clinica.
Gli appuntamenti successivi sono Johnny Mnemonic di R. Longo, il 27 novembre, con intervento del prof. Giancarlo Tassinari, Sezione di Fisiologia e Psicologia, e Il primo dei bugiardi (The invention of lying) di R. Gervais e M. Robinson il 4 dicembre, con intervento del prof. Giovanni Berlucchi, Sezione di Fisiologia e Psicologia.

Vai al programma della rassegna

Vai alla locandina del film Memento

 

Mostra MSF Noi non restiamo a guardare
Da giovedì 11 luglio 2013 a venerdì 30 agosto il Gruppo di Medici senza Frontiere di Verona espone presso la Biblioteca Meneghetti le illustrazioni realizzate dagli studenti del 3° anno del Corso di Illustrazione dello IED (Istituto Europeo di Design) di Torino.
Le opere sono ispirate alle esperienze e alle testimonianze degli operatori di MSF riportate nel libro Noi non restiamo a guardare (disponibile per la lettura in Biblioteca)
La mostra è visitabile durante gli orari di apertura della Biblioteca.
Ingresso gratuito.

Vai alla locandina della mostra

 

Incontro Esserci, Operare, Raccontare con Medici Senza Frontiere [2013 03 15]
Medici Senza Frontiere, il Gruppo Studentesco Eufrasia e la Biblioteca Meneghetti vi invitano all’incontro Esserci, Operare, Raccontare, in cui verrà presentato, anche attraverso la lettura di alcuni brani, il libro Noi non restiamo a guardare. Medici Senza Frontiere nel mondo. Lettere e testimonianze. Interverrà la dott.ssa Brunilde Germani, medico chirurgo, operatrice umanitaria di MSF.
La conferenza si terrà giovedì 21 marzo 2013, in aula C - Istituti Biologici, alle ore 18.

Vai alla locandina

 

Proiezione del film Moolaadé [2013 03 15]
La Biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il SISM, invita al terzo e ultimo appuntamento della rassegna Filmimosa dedicata alla figura della donna, con la proiezione del film Moolaadé (2004) di Ousmane Sembene, mercoledì 20 marzo 2013, in aula B - Istituti Biologici, alle ore 20:30.
Seguirà dibattito con intervento della prof.ssa Mita Bertoldi, del Dipartimento di Scienze della Vita e della Riproduzione, Università di Verona e della prof.ssa Emanuela Gamberoni, del Dipartimento di Tempo Spazio Immagine e Società (TeSIS), Università di Verona. All’interno del dibattito verrà presentata una testimonianza sulla condizione della donna in Burundi.

Vai alla locandina del film Moolaadé
Vai al programma della rassegna

Rassegna Filmimosa [2013 03 12]

La Biblioteca Meneghetti, in collaborazione con il SISM, invita al secondo appuntamento della rassegna Filmimosa dedicata alla figura della donna, con la proiezione del film Caramel (2007) di Nadine Labaki, mercoledì 13 marzo 2013, in aula B - Istituti Biologici, alle ore 20.30.
Seguirà dibattito con intervento del prof. Mario Guidorizzi, Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia, Università di Verona.
La prossima proiezione con dibattito è prevista per il 20 marzo con il film Mooladé.

Vai alla locandina del film Caramel
Vai al programma della rassegna

Rassegna cinematografica Filmimosa [2013 02 20]
Con la rassegna Filmimosa, dedicata alla figura della donna, riprende il cineforum della Biblioteca Meneghetti.
I primi due film, organizzati in collaborazione con il SISM (Segretariato Italiano Studenti Medicina), sono We want sex e Caramel, il 6 e il 13 marzo. Il film Moolaadé, in collaborazione con il Progetto Burundi, chiude la rassegna il 20 marzo.
Tutti gli spettacoli si terranno alle 20.30 presso l’aula B degli Istituti Biologici e saranno seguiti da dibattito con esperti della materia.

Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina di We want sex

 

Mostra fotografica per i 40 anni di Medici Senza Frontiere [2012 12 10]
La Biblioteca Egidio Meneghetti ospiterà dal 10 dicembre al 9 gennaio la mostra fotografica Da 40 anni all’inferno: noi non ci arrendiamo. La mostra, organizzata da Medici Senza Frontiere in collaborazione con la Biblioteca Meneghetti e il Gruppo Studentesco Eufrasia, racconta, attraverso gli scatti di importanti fotografi, la storia degli interventi umanitari di MSF.
Ingresso libero durante gli orari di apertura della biblioteca.

Vai alla locandina dell'iniziativa

Proiezione cinematografica nell’ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN. [2012 11 28]
La Biblioteca Meneghetti, in collaborazione con Cinema a Scienze e UniCinema, invita alla proiezione del film Il segreto di Nikola Tesla (1980) di Kristo Papic, martedì 4 dicembre 2012, in aula G. Tessari - ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN. alle ore 19.
Interverrà la prof.ssa Francesca Monti del Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona.
Vai alla locandina del film Il segreto di Nikola Tesla

 

MSF e il conflitto siriano [2012 11 23]
Martedì 27 novembre alle ore 17.30 nell’Aula C degli Istituti Biologici si terrà l’incontro L'impegno di Medici Senza Frontiere nel conflitto siriano, con gli interventi di Loris De Filippi, presidente MSF Italia, Fabrizio Bertoli, direttore della Biblioteca Centrale Egidio Meneghetti e i rappresentanti del Gruppo Studentesco Eufrasia.
Vai alla locandina

 

Proiezioni cinematografiche nell’ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN. [2012 11 14]
La Biblioteca Meneghetti, in collaborazione con Cinema a Scienze e UniCinema, invita alla proiezione del film Agorà (2009) di Alejandro Amenabar, martedì 20 novembre 2012, in aula G. Tessari - ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN. alle ore 19.
Interverranno i prof. Gianluigi Bellin del Dipartimento di Informatica, Chiara Zamboni e Pier Angelo Carozzi del Dipartimento di Filosofia dell’Università di Verona.
La prossima proiezione con dibattito è prevista per il 4 dicembre con il film Il segreto di Nikola Tesla.
Vai alla locandina del film Agorà
Vai alla locandina del film Il segreto di Nikola Tesla

 

Rassegna cinematografica [2012 10 16]
Riparte la rassegna cinematografica proposta dalla Biblioteca Meneghetti, in collaborazione con UniCinema e da quest’anno anche con Cinema a Scienze, in una nuova sede e con un nuovo orario.
Il film che inaugura il nuovo ciclo è I love radio rock (2009) che verrà proiettato martedì 23 ottobre 2012 alle ore 19.00 presso l’aula Gino Tessari dell’Ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN.
Vai alla locandina

 

Rassegna cinematografica: sondaggio on line [2012 09 26]
La Biblioteca Meneghetti sta organizzando nuove rassegne cinematografiche di ambito scientifico e medico. Si può partecipare al sondaggio on line per esprimere opinioni e preferenze in merito.
Il questionario è anonimo ed è disponibile anche in cartaceo in Biblioteca.

Vai al questionario on line
(E’ necessario identificarsi con le credenziali GIA; rispondere Sì alla domanda “Stai per iscriverti a questo corso. Sei sicuro di volerlo fare?”; selezionare il “Sondaggio d’interesse sulle proiezioni cinematografiche - Biblioteca Meneghetti”)

 

Presentazione banca dati FSTA [2012 06 15]
La Biblioteca Meneghetti ospiterà martedì 26 giugno dalle 13.30 alle 15.30 nell'Aula E degli Istituti Biologici la presentazione del database IFIS-FSTA Food Science Technology Abstracts, riguardante le scienze  e le tecnologie dell’alimentazione e nutrizione, con una copertura di più di 4.600 riviste. La presentazione sarà effettuata da rappresentanti IFIS e Ovid/Wolters Kluwer.
Vai alla locandina della presentazione

 

Proiezione Amore e altri rimedi [2012 06 07]
Mercoledi 13 giugno alle ore 20.30, presso l’aula B degli Istituti Biologici di Borgo Roma, verrà proiettato il film Amore e altri rimedi (2010)  proposto da Biblioteca Meneghetti, Segretariato Giovani Medici di Verona e Uni Cinema. Il film, diretto da Edward Zwick, si basa sul romanzo Hard Sell, The Evolution of a Viagra Salesman scritto da Jamie Reidy.
Vai alla locandina

 

Rassegna cinematografica Le catene della mente [2012 06 01]
Le catene della mente, la rassegna cinematografica proposta da Biblioteca Meneghetti, SIGM e UniCinema, continua mercoledì 6 giugno con Vincere di Marco Bellocchio (2009).
Appuntamento ore 20.30, aula B, Istituti Biologici, Borgo Roma.
Seguirà dibattito con il dott. Alessandro Ricci della sezione di Psichiatria e Psicologia Clinica dell’Università di Verona.
Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film

 

Rassegna cinematografica Le catene della mente [2012 05 17]
Le catene della mente, la rassegna cinematografica proposta da Biblioteca Meneghetti, SIGM e UniCinema, con la collaborazione della Videoteca Roveda, continua mercoledì 31 maggio con Qualcuno volò sul nido del cuculo di Milos Forman (1975).
Appuntamento ore 20.30, aula B, Istituti Biologici, Borgo Roma.
Seguirà dibattito con il prof. Lorenzo Burti della sezione di Psichiatria e Psicologia Clinica dell’Università di Verona.
Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film

 

Rassegna cinematografica Le catene della mente [2012 05 10]
Le catene della mente, la rassegna cinematografica proposta da Biblioteca Meneghetti, SIGM e UniCinema, con la collaborazione della Videoteca Roveda, continua mercoledì 16 maggio con Una sconfinata giovinezza di Pupi Avati (2010).
Appuntamento ore 20.30, aula B, Istituti Biologici, Borgo Roma.
Seguirà dibattito con il prof. Giovanni Berlucchi della sezione di Fisiologia e Psicologia dell’Università di Verona.
Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film

 

Author Workshop Springer [2012 05 08]
Mercoledì 16 maggio 2012, dalle ore 13.00 alle ore 15.00, presso l'Aula E degli Istituti Biologici di Borgo Roma, si terrà un Author Workshop con l’editore Springer rivolto a ricercatori e studenti dell’Ateneo, per illustrare le modalità di pubblicazione di un'opera scientifica. La sessione di lavoro durerà circa 2 ore e sarà divisa in due parti:  una presentazione su come pubblicare un articolo o un volume con Springer, a cui seguirà una dimostrazione dei servizi gratuiti offerti dall'editore.
Vai al programma

 

Mostra fotografica Every drop counts. Usi e abusi della risorsa acqua [2012 03 19]

La Biblioteca Egidio Meneghetti ospiterà dal 24 marzo al 5 maggio la mostra Every drop counts con l’esposizione delle fotografie vincitrici del concorso fotografico del 2011 organizzato da Ingegneria Senza Frontiere di Verona, Padova, Trento e Modena.

Vai alla locandina dell'iniziativa

Rassegna cinematografica Le catene della mente [2012 04 20]
Le catene della mente, la prossima rassegna cinematografica proposta da Biblioteca Meneghetti, SIGM e UniCinema, con la collaborazione della Videoteca Roveda, prenderà il via mercoledì 9 maggio con Matti da slegare di Marco Bellocchio (1975).
Appuntamento ore 20.30, aula B, Istituti Biologici, Borgo Roma.
Seguirà dibattito con il dott. A. Ricci della sezione di Psichiatria e Psicologia Clinica dell’Università di Verona.
Vai al programma della rassegna
Vai alla locandina del film

 

Proiezione del film The social network [2012 04 04]
Il 18 aprile alle ore 20.30, presso l’aula B degli Istituti Biologici, Borgo Roma, verrà proiettato il film The social network (2010) proposto da Biblioteca Meneghetti, Segretariato Giovani Medici di Verona e Uni Cinema. Il film, diretto da David Fincher, è la storia di Facebook e del suo creatore, il giovane nerd Mark Zuckerberg.
Vai alla locandina del film

 

Proposte di cooperazione internazionale per giovani medici e studenti di medicina [2012 03 20]

Mercoledì 28 marzo dalle 16.30 alle 19.30, nell’Aula C degli Istituti Biologici di Borgo Roma, avrà luogo l’incontro Vieni via con me. Salute globale e cooperazione sanitaria internazionale. Proposte per giovani e futuri medici, organizzato da Medici con l'Africa CUAMM, Segretariato Italiano Giovani Medici (SIGM), Segretariato Italiano Studenti Medicina (SISM), Eufrasia e Biblioteca Meneghetti. Durante l’incontro saranno illustrate le possibilità per studenti e specializzandi di partecipare ai progetti di collaborazione all’estero di Medici con l’Africa CUAMM e si parlerà di salute globale e cooperazione internazionale.

Vai alla locandina e al programma dell’iniziativa

 

Rassegna cinematografica Salute e società [2012 02 23]
La Biblioteca Meneghetti, il Segretariato Giovani Medici di Verona e il gruppo UniCinema propongono una rassegna cinematografica con dibattito dal titolo Salute e società.
Scopo della rassegna è stimolare un dibattito, aperto a studenti e docenti, su tematiche riguardanti la salute e i suoi aspetti sociali. Ogni proiezione sarà accompagnata da interventi di docenti dell’Ateneo di Verona e da esperti dell’argomento trattato. Il ciclo di 4 film avrà luogo presso l’aula B degli Istituti Biologici della Facoltà di Medicina, il mercoledi alle ore 20.00.

La rassegna si conclude lunedi 27 febbraio con la proiezione del film Kinsey di B. Condon (2004) e con l'intervento della dott.ssa Roberta Siani, Psicologa clinica, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.


Vai al programma della Rassegna

Vai alla locandina del film Kinsey

Rassegna cinematografica Salute e società [2012 02 17]
La Biblioteca Meneghetti, il Segretariato Giovani Medici di Verona e il gruppo UniCinema propongono una rassegna cinematografica con dibattito dal titolo Salute e società.
Scopo della rassegna è stimolare un dibattito, aperto a studenti e docenti, su tematiche riguardanti la salute e i suoi aspetti sociali. Ogni proiezione sarà accompagnata da interventi di docenti dell’Ateneo di Verona e da esperti dell’argomento trattato. Il ciclo di 4 film avrà luogo presso l’aula B degli Istituti Biologici della Facoltà di Medicina, il mercoledi alle ore 20.00.

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 22 febbraio con la proiezione del film Thank you for smoking di J. Reitman (2005) e con l'intervento del prof. Paolo Mezzelani, Medicina delle Dipendenze, Università di Verona.


Vai al programma della Rassegna

Vai alla locandina del film Thank you for smoking

Rassegna cinematografica Salute e società [2012 02 06]
La Biblioteca Meneghetti, il Segretariato Giovani Medici di Verona e il gruppo UniCinema propongono una rassegna cinematografica con dibattito dal titolo Salute e società.
Scopo della rassegna è stimolare un dibattito, aperto a studenti e docenti, su tematiche riguardanti la salute e i suoi aspetti sociali. Ogni proiezione sarà accompagnata da interventi di docenti dell’Ateneo di Verona e da esperti dell’argomento trattato. Il ciclo di 4 film avrà luogo presso l’aula B degli Istituti Biologici della Facoltà di Medicina, il mercoledi alle ore 20.00.

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 15 febbraio con la proiezione del film Juno di J. Reitman (2007) e con l'intervento del dott. Stefano Zaffagnini, Centro per la diagnosi e terapia della sterilità e dell’infertilità di coppia, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.


Vai al programma della Rassegna

Vai alla locandina del film Juno

Rassegna cinematografica Salute e società [2012 01 26]
La Biblioteca Meneghetti, il Segretariato Giovani Medici di Verona e il gruppo UniCinema propongono una rassegna cinematografica con dibattito dal titolo Salute e società.
Scopo della rassegna è stimolare un dibattito, aperto a studenti e docenti, su tematiche riguardanti la salute e i suoi aspetti sociali. Ogni proiezione sarà accompagnata da interventi di docenti dell’Ateneo di Verona e da esperti dell’argomento trattato. Il ciclo di 4 film avrà luogo presso l’aula B degli Istituti Biologici della Facoltà di Medicina, il mercoledi alle ore 20.00.

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 1 febbraio con la proiezione del film Kinsey di Bill Condon (2004) e con l'intervento della dott.ssa Roberta Siani, Psicologia clinica, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

Si avvisa che per i possibili disagi conseguenti le attuali condizioni atmosferiche il film Kinsey, in programmazione questa sera, mercoledì 1 febbraio, verrà rimandato.
La nuova data sarà comunicata tramite i consueti canali (avvisi, sito, facebook, locandine)

Vai al programma della Rassegna

Vai alla locandina del film Kinsey

 

Rassegna cinematografica Salute e società [2012 01 13]
La Biblioteca Meneghetti, il Segretariato Giovani Medici di Verona e il gruppo UniCinema propongono una rassegna cinematografica con dibattito dal titolo Salute e Società.
Scopo della rassegna è stimolare un dibattito, aperto a studenti e docenti, su tematiche riguardanti la salute e i suoi aspetti sociali. Ogni proiezione sarà accompagnata da interventi di docenti dell’Ateneo di Verona e da esperti dell’argomento trattato. Il ciclo di 4 film avrà luogo presso l’aula B degli Istituti Biologici della Facoltà di Medicina, il mercoledi alle ore 20.00.

Il primo appuntamento è mercoledì 25 gennaio con la proiezione del film Super size me di M. Spurlock (2004) e con l'intervento del prof. Enzo Bonora, Sezione di Endocrinologia e Metabolismo, Università di Verona.

Vai al programma della Rassegna

Vai alla locandina del film Super size me

Proiezione del film Un medico, un uomo, regia di Randa Haines [2011 11 09]
Martedì 15 novembre 2011 alle 20.30, presso l’aula B degli Istituti Biologici a Borgo Roma, si conclude la rassegna cinematografica “Medici & Pazienti” con la proiezione del film  Un medico, un uomo di R. Haines. Seguirà un dibattito con interventi del prof. A. Lechi (Sezione di Medicina interna C, Università di Verona) e prof. Roberto Leone (Sezione di Farmacologia, Università di Verona).
Ingresso gratuito.

Vai alla locandina del film

 

 

Proiezione del film  Mash – Regia di Robert Altman  (1970, 116’) [2011 10 28]
Martedì 8 novembre 2011 alle 20.30, presso l’aula B degli Istituti Biologici a Borgo Roma,  prosegue la rassegna cinematografica Medici & Pazienti con la proiezione del film Mash di R. Altman. Seguirà un dibattito con interventi del prof. Giancarlo Beltrame, docente di Semiologia del cinema, Università di Verona e del prof. Roberto Leone, docente di Farmacologia, Università di Verona.
Vai alla locandina del film
Vai al programma della rassegna

 

Proroga dell'iniziativa MSF Un centro nutrizione in città [2011 10 11]
L'iniziativa di Medici Senza Frontiere Un centro nutrizione in città, che si terrà presso il loggiato della Gran Guardia dal 23 ottobre, è stata prorogata fino al 29 ottobre 2011.
Vai al manifesto dell'iniziativa

Mostra Fotografica MSF Il cibo non basta [2011 10 10]
Dal 10 al 28 ottobre 2011 sarà ospitata presso la nostra biblioteca la mostra fotografica di Medici Senza Frontiere Il cibo non basta, organizzata in collaborazione con la Biblioteca Meneghetti e il Gruppo studentesco Eufrasia, al fine di sensibilizzare sul tema della malnutrizione infantile. La mostra è visitabile durante l’apertura della biblioteca, dal lunedì al venerdì ore 8.15-19.45, il sabato ore 8.15-13. Ingresso libero. Alla mostra è collegata l'iniziativa Un centro nutrizione in città che si terrà presso il loggiato della Gran Guardia dal 23 al 27 ottobre 2011.

Vai alla locandina della mostra
Vai al poster Un centro nutrizione in città
Per ulteriori informazioni sull’iniziativa di MSF

 

Proiezione del film Il medico della mutua di L. Zampa [2011 19 10]
Martedì 25 Ottobre alle 20.30, presso l’aula B degli Istituti Biologici a Borgo Roma,  prosegue la rassegna cinematografica Medici & Pazienti con la proiezione del film Il medico della mutua di L. Zampa. Seguirà un dibattito con interventi del prof. Italo Vantini, presidente del corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università di Verona, e della dott.ssa Bianca Rosa, medico di medicina generale, consigliere dell’Ordine dei medici di Verona.
Vai alla locandina del film
Vai al programma della rassegna

 

Proiezione del film "Sicko" di M. Moore [2011 10 13]
Martedì 18 Ottobre alle ore 20.30 presso l’aula B  degli Istituti Biologici a Borgo Roma, inizierà la rassegna cinematografica Medici & Pazienti proposta dalla Biblioteca Meneghetti, dal Segretariato Giovani Medici di Verona e da UniCinema, con la proiezione del film Sicko di M. Moore. Seguirà un dibattito con interventi del prof. Michele Tansella, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia e del dott. Massimo Valsecchi, del Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 20.

 

Biblioteca centrale Egidio Meneghetti
Strada Le Grazie, 8 - 37134 VERONA
Tel. 045 802 7115 - Fax 045 802 7119 - info.meneghetti@ateneo.univr.it
P.I. 01541040232 - IBAN IT91H0503411750000000011051 (Banco Popolare, Piazza Nogara, 2 – 37121 VERONA)
Policy Privacy