Meneghetti img

Consultazione

La Biblioteca Meneghetti mette a disposizione dei suoi utenti tre ampie sale, disposte su tre livelli (piano di accesso, piano intermedio e piano inferiore) privi di barriere architettoniche, con circa 300 postazioni quasi tutte dotate di collegamento alla rete elettrica.
In queste sale gli utenti possono consultare i volumi della Biblioteca collocati negli scaffali aperti, prendendoli autonomamente e riponendoli sui carrelli dopo la consultazione.

Destinatari
Le sale consultazione sono aperte a tutti: studenti, dottorandi, specializzandi, ricercatori, docenti e personale dell’Ateneo, personale dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona e utenti esterni.
Per accedere alle sale e consultare il materiale sugli scaffali non è necessario essere registrati. Per richiedere invece materiale in prestito e per effettuare rinnovi e prenotazioni presso il Servizio distribuzione e prestiti si deve presentare il badge universitario, la tessera sanitaria o la carta ESU.

Orario di apertura
Le sale consultazione restano aperte per tutto l’orario di apertura della Biblioteca.

Libri
Gli utenti hanno accesso diretto solo ai libri a scaffale aperto collocati nelle sale; per tutti gli altri conservati in archivio è necessario presentare richiesta al Servizio distribuzione e prestiti.
I libri nelle sale sono disposti secondo classi omogenee in base alla Classificazione Decimale Dewey; una legenda delle classi è riportata su ogni scaffale.
Gli utenti possono consultare in questi locali tutti i libri della Biblioteca. Le opere di carattere generale (enciclopedie, dizionari, bibliografie) e i volumi con collocazione “CONS” sono destinate esclusivamente alla consultazione in loco, mentre tutti gli altri testi presenti sugli scaffali sono prestabili per 7 giorni, rinnovabili qualora non ci siano richieste da parte di altri utenti.

Vai al Servizio Distribuzione e prestiti

 

Riviste
Al piano di accesso della Biblioteca sono esposti, in ordine alfabetico per titolo, i fascicoli delle riviste dell'anno corrente.
La consultazione delle riviste nelle sale è libera. Per le annate correnti l'accesso agli scaffali è aperto, per le riviste conservate in archivio è necessario richiedere al Servizio distribuzione e prestiti l'annata da consultare.

Fotocopie
La Biblioteca mette a disposizione dei suoi utenti cinque macchine fotocopiatrici per la riproduzione, nel rispetto delle leggi vigenti, di parti di libri e riviste escluse dal prestito.

Vai al servizio fotocopie e stampe

 

Riserva del posto
Per organizzare al meglio l’accesso alle postazioni delle sale è previsto un sistema di riserva del posto, che si esplica attraverso le seguenti modalità:
- zona a sinistra nel piano d’ingresso: non è consentita alcuna riserva. E’ permessa un’eventuale pausa per un massimo di 15 minuti; trascorso tale periodo il posto è da considerarsi libero;
- nelle restanti zone (zona a destra nel piano d’ingresso, piano intermedio, piano inferiore e Aula studio) la riserva del posto è valida per non più di sei ore. Gli utenti che intendono riservare il posto devono chiedere un modulo al personale del Servizio distribuzione e prestiti, a partire dalle ore 9.00 e compilarlo in tutte le sue parti; non è possibile chiedere moduli per altre persone.
Si ricorda che il modulo va compilato nel momento in cui l’utente deve lasciare il posto ed intende riservarselo per il ritorno. Per la riserva fa fede l’orario effettivo contrassegnato.
La riserva vale solamente se il modulo è accompagnato da un libro personale (non da libri della Biblioteca). Ognuno può riservare il posto solo per se stesso e deve lasciarlo il più possibile sgombro durante il periodo di  assenza. Il posto è da considerarsi libero per tutta la durata dell’assenza indicata.
In caso di mancato rispetto di tali regole il posto è da considerarsi libero.


Dotazione
All'interno della biblioteca, nell'atrio e al piano inferiore, sono disponibili delle postazioni ad accesso libero per la consultazione dei cataloghi on line e altre, con accesso tramite credenziali GIA, per la navigazione in rete.

Accesso alla rete wireless
Tutte le sale consultazione sono coperte dalla rete wireless (UnivAir) che permette agli utenti strutturati (studenti, docenti, personale dell’Ateneo) di connettersi a internet con il proprio PC.

Vai alle informazioni sulla connessione UNIVAIR

 

Installazione artistica di Matthew Watkins
Sulle pareti della sala consultazione è possibile ammirare i 24 pannelli della mostra permanente di Matthew Watkins, artista canadese residente in Italia. Precursore e uno dei massimi esponenti della “mobile digital art” o, come preferisce definirla egli stesso, “iPhone fingerpainted art”, Watkins si è servito di iPhone e iPad per la realizzazione delle sue opere.
Le opere, già esposte nel 2013 in occasione del festival “Infinitamente”,  abbelliscono gli ambienti della Biblioteca in cui gli utenti trascorrono molte ore della loro vita universitaria.
La mostra è stata inaugurata il 16 ottobre 2014, alla presenza dell’artista.

Vai all’articolo su Univrmagazine

Vai alle foto dell’inaugurazione della mostra

Vai alla galleria di immagini dell’installazione

Vai alle immagini delle opere esposte

 

 

Responsabile della pagina: Valentina Luccioli 
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Ultima verifica della pagina: 11 marzo 2016
Biblioteca centrale Egidio Meneghetti
Strada Le Grazie, 8 - 37134 VERONA
Tel. 045 802 7115 - Fax 045 802 7119 - info.meneghetti@ateneo.univr.it
P.I. 01541040232 - IBAN IT91H0503411750000000011051 (Banco Popolare, Piazza Nogara, 2 – 37121 VERONA)
Policy Privacy